Itinerario

   
   

ROMA E AMORE ATTRAVERSO IL TEMPO: TRE GENERAZIONI A CONFRONTO

Il fascino di Roma ha ispirato e continua ad ispirare i registi di tutto il mondo. L’itinerario che vi proponiamo non fa altro che attraversare tre periodi diversi, partendo dagli anni ’50 con “Vacanze Romane”, passando per gli anni ’90 con “Only you-Amore a prima vista”, fino ad arrivare ai giorni nostri con “La fontana dell’amore”.

1) VACANZE ROMANE – 1953

 REGISTA: WILLIAM WYLER 

 Con GREGORY PECK E AUDREY HEPBURN

In questo tratto dell’itinerario, potrete ripercorrere i momenti più romantici del film “Vacanze Romane”.

Vi sentire pervadere dal forte sentimento d’amore, che i due provano, inconsciamente, l’uno verso l’altra, il tutto contornato da alcuni monumenti simbolo della città di Roma. Il vostro amore non farà altro che consolidarsi.

La Principessa Annya scappa dall’ambasciata all’insaputa di tutti, per vivere una nuova esperienza all’insegna dello svago, e, poi, dell’amore.

Durante quest’avventura, incontra il giornalista, Joe. All’inizio non sa chi è realmente la ragazza, ma dopo aver scoperto l’identità, propone al proprio direttore di stampa un patto.

Secondo il patto,  Joe avrebbe comunicato al Daily American, la rivista per cui lavora, tutti i segreti più intimi della Principessa Annya, in cambio di una ricompensa. Quello che Joe prova inizialmente, quindi, non è altro che un sentimento di convenienza nei confronti di Annya. Ma questo sentimento di convenienza, alla fine si trasforma in un vero proprio sentimento d’amore.

L’itinerario inizia in via Margutta, 51, dove abita Joe, per poi proseguire verso l’affascinante Piazza di Spagna, dove la Principessa Annya e il giornalista Joe, si incontrano per iniziare un giorno  di svago insieme. Durante una passeggiata arrivano al Pantheon dove, seduti in un bar, Joe cerca di conoscerla meglio e carpire tutti i suoi segreti, per poi rivenderli al dirigente del Daily American.

Il momento più bello del film, il tour in vespa, li porta a visitare il Colosseo, l’Altare della Patria, per poi terminare nel luogo, in cui si cela la famigerata Bocca della Verità.

Come dimenticare, infine, la festa tenuta al Castel Sant’Angelo, dove la polizia riesce a ritrovare la Principessa ritenuta scomparsa.

Da quel momento in poi, la rivedrà un’unica altra volta, e poi mai più.

Dopo aver riscoperto la magia dell’amore degli anni ’50, procediamo il nostro viaggio nel tempo sbarcando negli  anni ’90.

2) ONLY YOU-AMORE A PRIMA VISTA  – 1994

REGISTA: NORMAN JEWISON

Con MARISA TOMEI E ROBERT DOWNEY, JR

Dopo circa quarant’anni, l’intramontabile poesia di Roma torna a deliziarvi con il film “Only You – Amore a prima vista”.

Durante i vostri spostamenti per la città, attraverserete i luoghi che la dolce Faith, in compagnia della cognata Kate, percorrono sulle tracce del fantomatico Damon Bradley.

Magari a bordo di un taxi(proprio come le due ragazze nel film), il vostro sguardo si poserà su alcune delle meraviglie di Roma, dal Colosseo, a Castel Sant’Angelo, passando per l’Altare della Patria e Piazza Esedra.

Quando poi metterete piede a Trastevere, vi accomoderete in uno dei tanti ristorantini tipici di questa parte della città. Proprio come Faith, vi districherete tra le viuzze del quartiere per poi arrivare a Piazza Santa Maria in Trastevere, ma attenzione a non perdere le scarpe!

Se poi vorrete mettere alla prova il vostro amore, dovete soltanto raggiungere Santa Maria in Cosmedin, come fanno la protagonista e Peter. Mettete le vostre mani nella bocca della verità e … Se le ritirerete indenni, il vostro amore sarà puro!

Il vostro itinerario romantico nella Roma degli anni 90’ terminerà con una passeggiata sul lungotevere Aventino. Tenetevi stretti e baciatevi, sarete accompagnati da un’appassionata sviolinata di qualche artista metropolitano, che vi catapulterà, sino ai giorni nostri.

3) LA FONTANA DELL’AMORE – 2010

REGISTA: MARK STEVEN JOHNSON

Con KRISTEN BELL JOSH DUHAMEL

Eccoci finalmente giunti ai giorni nostri con un’originale commedia romantica adatta ai sognatori di ogni età nonché amanti del “Happy End”.

Se vi capita di andare a Roma anche solo per un week end, come la nostra protagonista Beth, non potete non visitare l’incantevole Piazza Borghese , al centro della quale è stata posta la famosa “Fontana dell’Amore”(realizzata esclusivamente per le riprese del film) , che si ispira al mito della Fontana di Trevi.

Quest’ultima è senz’altro la più importante e bella di Roma, nonché uno dei posti più romantici della città. E mi raccomando , astenetevi dal raccoglier le monete gettate nella fontana a meno che non vogliate essere perseguitati da folli spasimanti, pronti a tutto pur di conquistarvi!

Tutti conoscono oramai la leggenda della monetina che gettata dando le spalle alla fontana, assicura un ritorno a Roma. Ecco perché Beth ,dopo esser tornata a New York, si rende conto di esser innamorata di Nick, conosciuto al matrimonio di sua sorella durante il suo soggiorno a Roma.

Beth ed il suo principe azzurro tornano a Roma per sposarsi.

E vissero per sempre felici e contenti…

Che dire , tutte le strade portano a Roma, soprattutto quelle dell’amore !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: